Il nostro Blog

"In mare aperto"

scena da CSI Vegas
Gil Grissom, interpretato da William Petersen, lotta con MdDS.

Hai beccato Gil Grissom che diceva di avere Mal de Débarquement nel popolare serial poliziesco CSI:Vegas? Nell'episodio 3, dalla scena iniziale al scioccante ultimi 5 minuti, lotta non solo con i sintomi del "mal di terra", ma anche come dirlo a sua moglie Sara.

I produttori dello spettacolo non hanno consultato la Fondazione MdDS, quindi siamo lieti che abbiano capito bene la loro comprensione di MdDS. Il disorientamento iniziale. Lo squilibrio. Decadimento cognitivo. Venendo a ondate. L'incertezza. Che anche gli uomini soffrono di MdDS! I nostri sforzi educativi sono chiaramente efficaci.

Tesoro, ho un problema.

I produttori non riveleranno la trama completa, quindi stiamo monitorando da vicino gli avvisi dei social media e dei media. Mentre Grissom ha detto che si sentiva ancora "Fuori mare" nell'episodio 4, supponiamo che MdDS probabilmente non verrà menzionato di nuovo per un po'. Grissom è un personaggio principale, ma lo spettacolo riguarda la risoluzione di crimini non un mistero medico. Tuttavia, abbiamo impostato avvisi per guardare la CBS ogni mercoledì alle 10:00 P ET e speriamo che lo faccia anche tu. Sarà molto interessante da vedere come MdDS è ulteriormente rappresentato.

L'episodio "Under the Skin" in cui viene menzionato per la prima volta MdDS può essere trasmesso in streaming online, o su richiesta se ti abboni ad Amazon Prime o Paramount+. Ci piacerebbe che tu guardassi e tornassi su questo post con i tuoi commenti.

  1. Mitzi Weiss

    Non ho visto lo spettacolo. Comunque sono contento per una maggiore consapevolezza. Mi è stato diagnosticato per la prima volta da un neurologo a Chicago nel 2009. Ci sono voluti circa 4 mesi per sentirmi di nuovo normale. Ho avuto piccole ricorrenze nel corso degli anni. Dal 7 aprile sono di nuovo in barca ad alleviarne tutti i sintomi...

  2. Polly Moyer

    Sono stato felice di sapere che qualcuno ha scoperto la sua diagnosi guardando questo spettacolo 🙂 Devo sperare che lo spettacolo onori le esperienze vissute di persone reali con MdDS e l'incredibile lavoro svolto dai ricercatori MdDS, specialmente durante l'ultimo decennio.

  3. Rosmarino

    Vim aqui justamente pelo episódio. Vim pesquisar em um site que me parece sério. Não sabia da existência dessa sindrome. Fiquei temerosa pelo personagem. E agora estou lendo o depoimento e os comentários por quem passa por esse desafio. Se ver retratado, ajuda. Emozionalmente. A gente não se sente estranho. Em outras questões, o ser retratado, me transmiu empatia. Forca! Deus os abençoe.

  4. Jeremy Goodwin

    Essendo un maschio che soffre di MdDS persistente con esordio spontaneo, sebbene principalmente innescato da emicranie vestibolari croniche, è stato rassicurante vedere questo ritratto. È ancora così difficile per chiunque capire l'impatto dei sintomi e l'impatto sulla tua vita. Sto assumendo farmaci che hanno migliorato i miei sintomi e mi hanno dato una vita normale a circa il 90% grazie al Dr. Shin Beh. Andiamo avanti... un giorno alla volta.

    1. Joe Pareres

      Quali farmaci prendi e dovrei vedere un neurologo?

  5. Margosingh

    Ho MDD da 4 anni. Mi è stato detto che qui non c'è alcun trattamento. Tuttavia conosco il mio corpo e cosa lo fa scattare. Trovo [dosaggio censurato] Ativan mi calma e aiuta con lo squilibrio

  6. Kim Kepner

    Grazie mille per il post
    lo guarderò anche io

    1. Fondazione MdDS

      Prego. Torna su questo post e dicci cosa ne pensi dell'episodio e dell'inclusione di Mal de Debarquement nella sceneggiatura.

  7. Darlene Barry

    Ho visto lo spettacolo. Vorrei che gli mostrassero che ha più difficoltà a muoversi e a funzionare.

    1. Amy Cutrell

      È stato a malapena un lampo. Tuttavia mi aspetto che si dica di più nei prossimi episodi. Aveva forse 3 o 4 sintomi, che sono stati mostrati sottilmente, ma alla fine dice a sua moglie che qualcosa non va, cosa sta vivendo, il nome, e se non passa in pochi giorni, potrebbe non andare mai via . Lo abbraccia e gli promette sostegno.

      1. Fondazione MdDS

        Sebbene sottili, i sintomi sono stati riconosciuti dagli spettatori che non sapevano cosa avevano, e ora hanno un nome per questo. Iscrizione a Amici MdDS, il nostro gruppo di supporto online, conta ora fino a 5,700 persone in tutto il mondo.

    2. Fondazione MdDS

      Sarà interessante vedere come MdDS sarà ulteriormente rappresentato. Molti commentatori sul nostro Instagram settimana avuto lo stesso da dire.

I commenti sono chiusi.