MdDS è una malattia invisibile ma ciò non significa che tu lo sia.

Ti invitiamo a condividere la tua storia personale su come MdDS ti ha influenzato. Quando viene pubblicata sul nostro blog o sulla nostra newsletter, la tua storia può illuminare coloro che non hanno familiarità con il disturbo, compresi i professionisti medici, e anche aiutare gli altri a conviverci. Questa pagina è progettata per guidarti nella tua narrazione. Le domande sono stimolanti e non è necessario rispondere a tutte.

    Puoi anche inviare la tua storia via e-mail a connect@mddsfoundation.org. Se invii una foto, invia un'immagine ad alta risoluzione (dimensione massima del file: 5 MB). Ci riserviamo il diritto di ritagliare le immagini.

    Suggerimenti per pubblicare la tua storia

    • Rendilo utile. Le informazioni utili per medici o pazienti sono preziose.
    • Tenerlo corto. In considerazione di chi ha sensibilità visiva allo scorrimento non verranno pubblicati saggi lunghi.
    • Condividi una foto. Includere una foto ad alta risoluzione, preferibilmente in formato orizzontale, di te stesso o di qualcosa di significativo per la tua storia è consigliato ma facoltativo.
    • Non andare troppo sul personale. Numeri di telefono, indirizzi e-mail e dosaggi dei farmaci verranno rimossi. Se hai partecipato a una sperimentazione clinica, i tuoi risultati o le tue esperienze come partecipante allo studio non possono essere condivisi a meno che lo studio non sia completo di risultati pubblicati.

    La Fondazione si riserva il diritto di modificare la grammatica, il flusso della storia e altri motivi, ma non altererà l'intento della tua storia. I collegamenti ad altri siti Web potrebbero essere rimossi. Ci sforziamo di mostrarlo alla comunità MdDS c'è speranza. Se ti senti giù, condividi nel nostro gruppo online per ottenere il supporto hai bisogno. Tu non sei solo.

    Hai bisogno di ispirazione? Leggi le storie in evidenza qui sotto o dai un'occhiata alla nostra blog.

    Storie in primo piano

    Incontro con il presidente del consiglio, Marilyn Josselyn

    Come risultato delle sfide nell'apprendimento e nell'adattamento alla vita con MdDS, Roger e io abbiamo iniziato una crociata per aumentare la consapevolezza sul disturbo.

    Scopri di più

    Incontra Jim, guerriero MdDS di lunga data di Belfast.

    Soffro di MdDS da quando ero bambino. È gradualmente peggiorato man mano che sono invecchiato. Quando esco da un ascensore mi sento come se stessi rimbalzando su e giù per giorni interi. È molto irregolare soprattutto quando...

    Scopri di più

    Incontra Jodi L., MdDS Awareness Star

    Ho avuto un anno folle, ma voglio condividere alcune cose che ho fatto per sensibilizzare l'opinione pubblica su MdDS. ~ Jodi L., #MdDSwarrior

    Scopri di più

    Condividi la tua storia Fondazione MdDS 3:58